Programma USB su Rete - Accesso ai dispositivi remoti USB

Flexihub ti consente di impostare con facilità, la connessione USB tramite rete, per poter collegare i computers remoti con delle periferiche USB connesse ad una macchina locale.
Condividi l'USB sulla rete IP
Ripartitore USB su IP multi piattaforma
FlexiHub facilita la connettività dell'USB all'IP tra i computers ed i dispositivi personali con sistemi operativi Windows, Linux, macOS, ed Android in esecuzione.

Accesso mondiale all' USB tramite Ethernet

Condividi i dispositivi USB su Ethernet e connettili in tempo reale, non importa se sono posti all'ingresso o dalla parte opposta della città, o del mondo.
  • Usando la funzione esclusiva del server di reindirizzamento di FlexiHub, si può stabilire la connettività USB su TCP/IP con i computers, senza dover avere un indirizzo IP pubblico. Questo permette ai dispositivi USB collegati ai computers in sottoreti diverse, di connettersi senza dover configurare delle complicate impostazioni.

  • È facile comprimere i dati onde incrementare la velocità di trasferimento, con FlexiHub: puoi scegliere tra la velocità ottimale o dimensione migliore del pacchetto, quando si collegano dei dispositivi USB su IP. La compressione del traffico può tornare utile per quei dispositivi USB isocroni, richiedenti maggior quantità di larghezza di banda e di latenza.

  • FlexiHub ti consente di creare dei gettoni d'accesso, per far si che altri utenti possano usare il tuo conto per connettere i loro dispositivi USB tramite Ethernet. I gettoni sono un modo sicuro per condividere un conto con altri, senza il rischio di esporre le proprie credenziali di accesso.

  • I dati trasferiti tra i dispositivi USB rimarranno sicuri e fuori dalle mani di entità non autorizzate, con la crittografia di FlexiHub SSL a 2048-bit.

  • FlexiHub ti consente di condividere USB su di una rete, anche senza i driver installati in loco. Il programma riconosce il tipo di dispositivo in automatico, quando una periferica USB viene collegata al computer, il che rende molto semplice connettere i dispositivi USB remoti.

  • FlexiHub offre una soluzione a quelle situazioni in cui una connessione diretta non può essere stabilita tra due nodi di rete. I computers nascosti dietro i NAT, possono essere connessi con successo usando il protocollo di comunicazione UDP.

  • Con l'opzione "Mantieni attiva la connessione" non devi preoccuparti se il tuo lavoro venga interrotto o meno, o che i dati vengano danneggiati nel caso in cui la connessione Internet venga persa. Il dispositivo USB condiviso rimarrà connesso alla macchina remota ed aspetterà per il ripristino della connessione.

  • Puoi bloccare un qualsiasi dispositivo con porta USB in connessione, con l'aiuto di FlexiHub su di una rete TCP/IP. I dispositivi bloccati non verranno mostrati sul nodo remoto, pertanto, nessuno sarà in grado connettersi a tali USB su IP.

Programma USB su Ethernet - Casistiche

  • La configurazione remota dei dispositivi USB è un modo in cui FlexiHub può essere usato in maniera efficace. Aggiornare il firmware o modificare le impostazioni di configurazione richiede solitamente una connessione diretta al dispositivo. Virtualizzando le porte con questo programma versatile USB tramite Ethernet, si elimina il bisogno di accedere fisicamente all'apparecchiatura remota.

  • Il monitoraggio ed il controllo centralizzati di una rete di dispositivi USB, possono migliorare la produttività nelle implementazioni industriali automatizzate. I guadagni in sicurezza del personale, così come i risparmi sui costi, possono derivare da un approccio più completo alla gestione delle apparecchiature USB. Con FlexiHub, tutto il traffico che viene generato da sensori, controller e dispositivi robotici in un ambiente industriale, può essere indirizzato su di una rete ad un singolo server USB su IP.

  • Quando si sviluppa un nuovo dispositivo, gran parte del tempo potrebbe andar sprecata per la spedizione del prototipo dal centro di sviluppo e la sua ricezione dal cliente, per mettere a punto il dispositivo e finalizzarne i dettagli. Invece di spedirli, la condivisione di questi dispositivi USB sulla rete, con FlexiHub, ne migliora la gestione in remoto senza dover attendere i tempi di spedizione.

  • Le piattaforme di computazione sul cloud stanno divenendo sempre più popolari nel mondo affaristico ed industriale. Un problema affrontato dalle organizzazioni è la sfida di reindirizzare i dispositivi USB collegati localmente, alle loro istanze cloud. La funzionalità USB su Internet fornita da FlexiHub, risolve tale problema e permette di collegare qualsiasi tipo di dispositivo USB alla tua infrastruttura cloud.

Supporto per un'ampia gamma di dispositivi

Come condividere i dispositivi USB su di una rete

Usa i seguenti semplici passi, per iniziare a condividere i dispositivi USB con gli utenti remoti su di una rete:
1
Registra un conto FlexiHub.
2
Scarica l'applicazione sul computer con la connessione fisica al dispositivo USB ed avvia il programma.
3
Entra nel tuo conto. Assicurati che il dispositivo USB a cui vorresti connettere sulla rete, sia visualizzato nella finestra principale.
4
Ripeti i passi 2 e 3 con il computer remoto che dovrà accedere al dispositivo USB sulla rete.
5
Premi il pulsante di connessione, accanto al dispositivo USB remoto, per stabilire la connessione.
6
Dopodiché, la macchina remota sarà in grado di usare la piena funzionalità del dispositivo USB, come se avesse una connessione diretta all'attrezzatura.
Quello che dicono i clienti
  • Abbiamo collaudato FlexiHub per vedere se potesse accelerare lo sviluppo dell'attrezzatura medica con i nostri partners esterni. Invece di farci consegnare i dispositivi da loro e restituirli. FlexiHub migliora la Gestione del Dispositivo in remoto, senza prolungati tempi di consegna. È stato un pieno successo ed il nostro Partner otterrà subito una licenza.
    Robert Knapstein, Ingegnere di sistemi

Valutazioni complessive 4.8
basato su 78 recensioni

Domande frequenti

Il programma USB su rete consente di condividere dei dispositivi USB connessi localmente, sulla rete ed usarli in remoto.

Puoi usare i dispositivi USB come se fossero inseriti direttamente nel tuo computer e non importa se se in un'altro palazzo o dall'altra parte del globo.
Installa FlexiHub sia sul computer locale che su quello remoto ed entra nel tuo conto. Tutte le porte USB verranno automaticamente "condivise", in modo da potersi connettere ai dispositivi USB sul computer remoto.
FlexiHub può lavorare indipendentemente dall'apparecchiatura e trasforma un qualsiasi computer standard in un server USB tramite Ethernet. Anche per connettersi ai dispositivi condivisi dall'estremità remota, non si richiedono attrezzature specifiche, oltre al computer.
A causa di restrizioni tecniche, solo un singolo computer sarà in grado di connettere ed usare un dispositivo USB remoto.
FlexiHub può essere usato per condividere quasi tutti i tipi di dispositivo USB sulla rete. Il programma è compatibile con attrezzature USB specializzate quali modems, scansionatori di codici a barre, lettori di impronte digitali, chiavette USB, dispositivi Android ed iOS, ecc.
Iniziamo!
Si impiegano solo pochi minuti per registrare il tuo conto.