Cookie
FlexiHub Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.
Olga Weis Olga Weis Ultimo aggiornamento May 20, 2024

Passante per la porta COM su VirtualBox: Guida definitiva

Al giorno d'oggi le porte COM non sono più così utili come una volta. Eppure, possono ancora trovare la loro applicazione pratica e farti un grosso favore.

Ad esempio, devi avere almeno una porta seriale o non sarai in grado di interagire con la vasta maggioranza degli strumenti per la correzione del kernel. In pratica, non deve essere una porta COM fisica. Con lo strumento programmatico giusto, potresti anche eseguire il debug del kernel tramite una porta seriale virtuale su una macchina virtuale.

Questa guida ti mostrerà come reindirizzare una porta seriale da un computer ospitante (host) ad una macchina virtuale ospite (guest) in VirtualBox e come creare delle porte seriali virtuali su VirtualBox.

Accesso alle porte seriali su VirtualBox

FlexiHub
4.8 Rango basato su 386+ Recensioni
FlexiHub

Un metodo facile d'implementazione per la passante della porta seriale su VirtualBox è con lo strumento software FlexiHub.

FlexiHub offre agli utenti un percorso semplice verso l'abilitazione delle porte seriali su VirtualBox o su qualsiasi altra piattaforma di virtualizzazione, dirottando i dispositivi con porta seriale, verso le macchine virtuali ospiti sulla rete.

FlexiHub funziona creando delle connessioni virtuali e indirizzando i dati della porta seriale sulla rete verso le macchine virtuali VirtualBox. Non ci sono parametri complessi da configurare. Con FlexiHub, puoi aggiungere una porta seriale VirtualBox con solamente un click.

Come condividere le porte COM su VirtualBox

  • 1.
    Registra un conto FlexiHub ed inizia il periodo dimostrativo gratuito di valutazione.
    Register a FlexiHub profile
  • 2.
    Installa FlexiHub sulla macchina ospitante con VirtualBox, avente una porta seriale fisica che verrà reindirizzata. Poi, installa FlexiHub sulla macchina virtuale VirtualBox che si connetterà alla porta seriale della macchina ospitante (host).
    Download Flexihub
  • 3.
    Avvia l'applicazione sia sulla macchina virtuale ospitante (host) che su quella ospite (guest) ed entra nel tuo conto.
    Login flexihub
  • 4.
    I dispositivi seriali disponibili alla connessione verranno visualizzati nell'interfaccia di FlexiHub.
    FlexiHub’s interface
  • 5.
    Sulla macchina ospite, premi ‘Connetti’ nell'interfaccia dell'applicazione per accedere alla porta seriale su VirtualBox.
    access a serial port
Da questo punto in avanti, i dispositivi seriali connessi alle porte seriali di VirtualBox verranno dirottate verso l'ambiente virtuale senza alcuna configurazione aggiuntiva.
Per le istruzioni video su come condividere le porte seriali su VirtualBox, puoi controllare questa breve guida:

Come configurare le porte seriali in Oracle VM VirtualBox

Configurare le porte seriali in Oracle VM VirtualBox può essere una funzionalità utile, specialmente per compiti specifici come il debugging del kernel o quando è necessario collegare dispositivi che tradizionalmente utilizzavano connessioni seriali. Ecco una guida semplice per aiutarti a configurare e utilizzare porte seriali virtuali in VirtualBox.
  • 1.
    Passo 1: Accesso alle Impostazioni

    Attraverso la GUI di VirtualBox: Vai alle impostazioni della tua macchina virtuale. Cerca la scheda "Porte Seriali".

    Attraverso la linea di comando: Usa il comando VBoxManage modifyvm. L'uso dettagliato può essere trovato nel manuale di VirtualBox alla Sezione 7.8, "VBoxManage modifyvm".
  • 2.
    Passo 2: Configurazione delle tue porte seriali

    Puoi configurare fino a quattro porte seriali per ogni macchina virtuale.

    1. Numero della porta: Assegna un numero di porta (COM1, COM2, COM3, COM4) con specifiche basi I/O e IRQ:
    • COM1: I/O base 0x3F8, IRQ 4
    • COM2: I/O base 0x2F8, IRQ 3
    • COM3: I/O base 0x3E8, IRQ 4
    • COM4: I/O base 0x2E8, IRQ 3
    • Puoi anche specificare basi I/O e IRQ personalizzati se necessario.


    2. Modalità della porta: Decidi come la porta seriale virtuale si collegherà all'host o ad altre VM:
    • Disconnesso: Agisce come se fosse scollegato.
    • Dispositivo Host: Collega la porta della VM a una porta seriale fisica sul tuo computer host.
    • Pipe Host:

      - Per Windows: Utilizza una pipe denominata (es., \\.\pipe\name).
      - Per macOS/Linux: Utilizza un socket di dominio locale (generalmente in /tmp).

    • File grezzo: Esporta i dati seriali su un file sul tuo host.
    • Socket TCP:

      - Server TCP: Permette connessioni remote a questa porta tramite la rete.
      - Client TCP: Si connette a un altro server tramite la rete.
  • 3.
    Passo 3: Implementazione della Configurazione
    • Configura ciascuna porta secondo le tue necessità utilizzando sia la GUI che i comandi VBoxManage. Ad esempio:

    • Per impostare COM1 come un server TCP, usa:
      VBoxManage modifyvm "VM name" --uart1 0x3F8 4 --uartmode1 tcpserver 2023

    • Per collegare COM2 a un dispositivo host su un host Windows:
      VBoxManage modifyvm "VM name" --uart2 0x2F8 3 --uartmode2 hostdevice "\\.\COM1"
  • 4.
    Passo 4: Verifica della Configurazione
    • Avvia la tua macchina virtuale e controlla il gestore dei dispositivi o equivalente per verificare che le porte seriali siano riconosciute e configurate correttamente.

Suggerimenti aggiuntivi

✦ Ricorda che le porte seriali configurate per usare lo stesso IRQ non devono essere utilizzate simultaneamente a causa di problemi di condivisione.

✦ Per configurazioni avanzate come il debugging del kernel o la simulazione di una connessione null-modem tra VM, consulta configurazioni specifiche pertinenti al tuo caso d'uso.

Questa guida dovrebbe aiutarti a utilizzare efficacemente le porte seriali virtuali in VirtualBox, migliorando la connettività della tua VM per sviluppo, debugging o interazioni con dispositivi legacy.

Passante per la porta COM su VirtualBox
  • 4.8 overall rank basato su 386+ Recensioni
  • Windows, macOS, Linux, Android e Raspberry Pi.
  • 10.76MB Size.
  • Versione 7.0.15125. (3 Giugno, 2024).
  • A partire da $14/mese, fattura annuale