Cookie
FlexiHub Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Passante per porta seriale in Hyper-V: Come inoltrare una porta COM su Hyper-V

Olga Weis Olga Weis Ultimo aggiornamento Apr 16, 2021

Probabilmente, avrai già affrontato il problema della passante della porta seriale in Hyper-V su Windows 10.

Questo problema può sembrare difficile da affrontare poiché anche la guida alla distribuzione ufficiale di Microsoft riguardo l'Hyper-V, non può offrirti alcuna soluzione da mettere in pratica.

Certo, sulla tua macchina ospite puoi connettere le sue porte COM a una pipe nominata, ma quel metodo non funzionerà per le porte COM della macchina ospitante a meno che tu non riesca a usare alcuni vecchi progetti di sviluppatori di terze parti.

Continua a leggere per saperne di più su tali soluzioni e un altro modo, molto più semplice ed affidabile, per impostare il reindirizzamento della porta COM Hyper-V dalla macchina ospitante a un PC ospite.

Reindirizza le porte COM alla macchina virtuale Hyper-V

FlexiHub

Windows, macOS, Linux, Android
4.8 Rango basato su 78+ utenti
Uno dei metodi più semplici di stabilire una passante per la porta COM in Hyper-V è di usare l'utilità software FlexiHub.
FlexiHub

Con FlexiHub, puoi rendere la porta COM della tua macchina ospitante accessibile tramite il protocollo TCP/IP di modo che qualsiasi macchina virtuale con Hyper-V in esecuzione, possa venir connessa a quella porta COM in un paio di clicks.

Il programma funziona usando la rete per stabilire una connessione virtuale onde mappare le porte seriali sulle macchine virtuali Hyper-V ospiti. Non vengono coinvolte procedure di configurazione complicate: puoi implementare il reindirizzamento della porta COM in Hyper-V con solamente pochi passaggi semplici.

Come abilitare la passante per la porta seriale in Hyper-V

2
Installa FlexiHub sulla macchina ospitante Hyper-V che ha un dispositivo connesso fisicamente alla porta seriale. FlexiHub va installato anche sulla macchina virtuale Hyper-V ospite, che avrà poi accesso alla porta seriale.
 Scarica Flexihub
3
Avvia l'applicazione sia sull'host che guest, ed entra nel tuo conto FlexiHub. I dispositivi seriali disponibili alla connessione, verranno mostrati nell'interfaccia del programma.
 accesso flexihub
4
Individua la porta COM che desideri connettere all'Hyper-V e premi ‘Connetti’.
 schermata principale di flexihub
5
La passante per la porta seriale in Hyper-V verrà poi abilitata e qualsiasi dispositivo connesso alle interfacce seriali della macchina ospitante, diverranno disponibili a quella ospite. FlexiHub offre un modo conveniente di gestire le porte seriali in un ambiente virtuale, senza modificare i parametri di configurazione.

Come connettere le porte COM alle macchine virtuali Hyper-V - Video Guida

connettere le porte COM alle VM Hyper-V

Come aggiungere una porta COM in Hyper-V (pipes nominate)


Per connettere le porte COM ospiti alle “pipes nominate”, l'interfaccia seriale deve essere impostata dall'interno della sessione Hyper-V.

Nota: Questo metodo non funziona per la passante della porta COM fisica della macchina ospitante, ad un sistema ospite. È inteso solo per l'analisi e la correzione del programma.

connetti le porte seriali alla macchina virtuale hyper-v

Uso del gestore Hyper-V per connettere le porte COM

  1. Premi col tasto destro sulla macchina virtuale e scegli “Impostazioni".
  2. Seleziona la porta seriale richiesta dal menu “Hardware”.
  3. Premi sul pulsante radio “Pipe nominata”.
  4. Inserisci il nome della pipe nel riquadro di testo (es. COM1).
  5. Copia o trascrivi il percorso che porta alla pipe nominata (es. \\.\pipe\COM1).
  6. Usa il percorso dal passo 5 per connettere la pipe nominata nel cliente seriale di tua scelta.

Come connettere le porte COM alle pipes nominate con i progetti di terze parti


PipeDream

Con PipeDream in esecuzione sul tuo computer ospitante, puoi connettere una porta seriale sull'host Hyper-V ad una macchina virtuale. PipeDream agisce da ponte comunicante con i dati seriali tra una porta COM fisica ed una virtuale sulla macchina virtuale.

Non sarai in grado d'installare componenti o drivers di dispositivi dalla parte del cliente sulla tua macchina virtuale, pertanto questo metodo rimane utile se fai affidamento ad un sistema operativo datato (es. Windows XP) oppure ad alcune applicazioni datate.

PipeDream usa il supporto della pipe nominate di Hyper-V per la comunicazione, pertanto la connessione di rete non è necessaria. Dopo aver impostato il nome della pipe in Hyper-V, una porta COM sarà accessibile da subito dalla macchina virtuale ospite, tramite PipeDream.

PipeToCom

Un altro progetto utile per la passante per la porta seriale in Hyper-V di Microsoft è stato creato da Albert-Jan Nijburg. Semplicemente, può ottenere i dati dalla pipe nominata della porta seriale in Hyper-V e passarli tramite un'altra porta COM da te scelta per tale scopo.

Non è stato collaudato abbastanza ed il progetto non è stato aggiornato in diversi anni, ma qui puoi trovare una guida di Mat Smith che ti indirizzerà tramite PipeToCom:


tutorial

Riassumendo


Questa guida dettagliata dovrebbe averti fornito la conoscenza richiesta sull'aggiunta della connettività di una porta seriale in Hyper-V alle tue sessioni virtuali. Una volta stabilite queste connessioni, la tua macchina virtuale godrà delle stesse funzioni di quelle aventi una connessione diretta al dispositivo periferico seriale.

FlexiHub

Requisiti: Windows, macOS, Linux, Android e Raspberry Pi.
size: 8.89MB
Versione: 5.2.14094 (6 Sett, 2021)
Voto dell'utente: (4.8 basato su 78+ utenti)