Passante per USB su XenServer - una guida dettagliata

Last updated

Se sei una di quelli che tentano di connettersi alle periferiche USB locali dal sistema operativo ospite Xen, questa guida è proprio ciò di cui hai bisogno. In questo articolo, ti parleremo di due semplici modi per abilitare la passante per USB su Xen. Continua a leggere per scoprire quanto è facile condividere i dispositivi USB usando una soluzione programmatica dedicata.

Cos'è l'ipervisore Citrix?


La Citrix Hypervisor (prima chiamato XenServer) è una complessa piattaforma di virtualizzazione server con funzionalità integrate, di classe aziendale. Consente di gestire facilmente i sistemi operativi misti, configurazioni di archiviazione e scambio di dati.

Citrix Hypervisor fornisce un modo efficiente di costruire un sistema scalabile, da poter essere usato sui componenti del servers senza alcun sistema operativo sottostante. Questo ipervisore è progettato per virtualizzare componenti fisici come dischi fissi, porte, dispositivi, ecc. rendendoli disponibili ai sistemi operativi ospiti su di essi avviati.

Passante per USB su una macchina virtuale Xen con programma professionale


FlexiHub

Windows, macOS, Linux, Android
4.8 Rango basato su 78+ utenti
FlexiHub è una potente soluzione programmatica in grado di reindirizzare le periferiche USB di qualsiasi tipo, verso un ambiente virtuale.
FlexiHub

L'applicazione ha un'interfaccia intuitiva ed una funzione avanzata di USB su rete che permette allo XenServer di accedere ai dispositivi locali USB.

Pertanto, se comprendi di avere un problema con la passante per USB su XenServer, basta usare USB su rete e sarai in grado di stabilire delle connessioni alle periferiche USB reali, dalla tua macchina virtuale con non più di un paio di click del mouse.

Ecco qui come funziona:

  1. Registrati ad un conto FlexiHub sul sito ufficiale del programma. È davvero facile farlo e quello che lo rende grande è che è assolutamente gratuito.
  2. Dopo, scegli quante connessioni simultanee necessiti ai dispositivi USB ed avvia la prova di FlexiHub.
  3. Il prossimo passo è quello di scaricare l'applicazione ed installarla su entrambe le macchine (host e guest).
  4. Dopodiché, avvia il programma su entrambe i sistemi ed entra nel conto da te creato.
  5. Una volta entrato, vedrai la lista dei dispositivi USB disponibili per la connessione.
  6. Sul sistema operativo ospite, cerca il dispositivo richiesto e premi su “Connetti”.

Ecco qui! Ora, il dispositivo collegato al computer ospitante, apparirà sulla tua macchina virtuale, come se fosse collegato direttamente a quel sistema.

Uno dei vantaggi più grandi dell'applicazione è che funziona su sistemi operativi Windows, Linux, Android, e Mac. Questo significa che puoi connetterti da Windows a Linux, da Linux a Mac ed in altre combinazioni.

Il metodo nativo di abilitare il supporto USB per lo XenServer di Citrix


Un altro modo per rendere la passante per USB su XenServer di Citrix possibile è quello di configurare lo XenServer, affinché funzioni con i dispositivi USB collegati localmente.

Ecco qui come puoi fare:

  1. Collega una periferica USB all'host su cui viene eseguito lo XenServer con la licenza aziendale, per poter vedere il pannello USB con l'elenco dei dispositivi USB nello XenCenter.

  2. Per permettere allo XenServer il passaggio dell' USB, seleziona il dispositivo USB necessario, premi su "Abilita passante" e scegli "Si, abilita passante" nella finestra che apparirà. passante usb xenserver
  3. Ora, spegni la macchina virtuale che necessita l'accesso al dispositivo USB, dal momento che l'opzione hot plug non è disponibile.

  4. Fatto questo, connetti la periferica USB alla macchina virtuale: nello XenCenter, premi click destro sulla macchina virtuale -> apri Proprietà -> seleziona USB -> premi Collega -> scegli il dispositivo che si sta per collegare -> premi Collega. acceso usb xenserver

Premi OK.

Vale la pena menzionare che puoi collegare fino a 6 dispositivi USB ad una macchina virtuale.

  1. Avvia il tuo sistema operativo ospite, per accedere al dispositivo USB collegato.

Inoltre, potrebbe essere necessario installare il driver del dispositivo sul computer ospite, affinché il dispositivo funzioni correttamente.

FlexiHub

Requisiti: Windows XP/2003/2008/Vista/7/8/10/Server 2012
size: 7MB
Versione: 4.0.12820 ()
Voto dell'utente: (4.8 basato su 78+ utenti )