Da dispositivo iOS a VMware: 3 metodi per accedere a iPhone in VMware

Ultimo aggiornamento

Gli sviluppatori che lavorano su applicazioni per la piattaforma iOS possono riscontrare problemi nel tentativo di connettere un iPhone a una sessione VMware. Sarebbe bello usare semplicemente un cavo USB e collegare il dispositivo in modo da poter eseguire il debug del software.

FlexiHub è uno strumento software di reindirizzamento USB che semplifica il collegamento di un iPhone a una workstation VMware.

Questo tutorial ti mostrerà come connettere un iPhone a VMware seguendo alcune semplici indicazioni.

Reindirizza il tuo iPhone all'ambiente virtuale VMware

FlexiHub

Windows, macOS, Linux, Android
4.8 Rango basato su 78+ utenti
La tecnologia avanzata di reindirizzamento delle porte è il metodo utilizzato da FlexiHub per consentire alla tua sessione VMware di connettersi con un iPhone.
FlexiHub

Lo strumento è compatibile con numerose soluzioni di virtualizzazione tra cui VMware, Hyper-V e VirtualBox.

Tutto ciò che serve è FlexiHub e pochi clic del mouse per collegare un iPad, iPhone o qualsiasi altro tipo di dispositivo USB a un ambiente virtuale.

Collega facilmente il tuo iPhone a VMware su host Mac, Windows o Linux.

Segui questi passaggi per connettere il tuo iPhone a un sistema operativo guest VMware

blank
1
Registra un account FlexiHub gratuito . Per iniziare a connetterti ai dispositivi remoti, considera la possibilità di sottoscrivere un periodo di prova.
 conto flexihub
2
Scarica e installa FlexiHub sia sul computer con connessione fisica all'iPhone che sull'ospite virtuale che accederà al dispositivo.
 iscriviti alla prova di flexihub
3
Avvia l'app su entrambe le macchine e accedi al tuo account FlexiHub utilizzando le stesse credenziali di accesso.
 installazione
4
Sulla macchina ospite, individua il dispositivo a cui desideri connetterti dall'elenco disponibile dell'app e fai clic su "Connetti".
 connessione
Collega i dispositivi iOS a VMware
Iscrizione di prova per 7 giorni

Questo è tutto quello che c'è da fare! Il dispositivo connesso verrà riconosciuto dal sistema operativo guest VMware proprio come se fosse fisicamente connesso alla periferica USB.

Vantaggi dell'utilizzo di FlexiHub per connettere VMware a un iPhone

  • FlexiHub è una soluzione multipiattaforma che consente di condividere dispositivi USB in ambienti virtuali su host Windows, Linux o macOS.
  • FlexiHub utilizza la tecnologia di reindirizzamento per consentire ai dispositivi USB di essere condivisi su una rete. I dati trasmessi attraverso le porte USB di un computer possono essere reindirizzati a qualsiasi rete basata su IP come Internet o una LAN aziendale. È una soluzione efficiente per il collegamento di dispositivi USB ad ambienti virtuali.
  • Inizia subito a condividere Flexihub.
  • FlexiHub rileva automaticamente i nuovi dispositivi USB collegati al server e li rende immediatamente disponibili ai client.
  • FlexiHub utilizza la crittografia SSL a 2048 bit per trasmettere i dati in modo sicuro. Questa protezione aggiuntiva protegge i tuoi dati dall'uso improprio da parte di persone non autorizzate.

Collegamento di dispositivi USB a una sessione VMware

Di solito, iPhone e iPad vengono utilizzati per salvare o trasferire dati da altri computer o dispositivi. Questo può essere fatto tramite mezzi nativi così come con FlexiHub. Ecco come collegare un dispositivo USB a una sessione VMware senza una soluzione di terze parti.

Segui questi passaggi per connettere una sessione VMware a un dispositivo iOS.

  1. Collega l'iPhone alla macchina host con un cavo USB.
  2. Verifica che l'iPhone venga riconosciuto dal computer host.
  3. Avvia VMware Workstation e accendi la macchina virtuale. Usa le tue credenziali di accesso per accedere.
  4. Seleziona VM -> Dispositivi rimovibili -> Apple iPhone -> Connetti (Disconnetti dall'host) dal menu principale.
  5. Potresti essere interessato ad articoli correlati

Aggiunta di un iPhone a una macchina virtuale nel client vSphere

Il VMware vSphere Client è uno strumento che consente di connettersi a vCenter Server. Fornisce un'interfaccia utente grafica (GUI) nell'installazione di vSphere con accesso a un navigatore di oggetti, all'area di lavoro principale di vSphere, nonché a pannelli di allarme e attività. Con vSphere Client, diventa possibile monitorare e gestire tutte queste funzioni senza accesso fisico al server vSphere. Sebbene vSphere Client sia stato interrotto in vSphere v6.0, resta comunque un'applicazione utile per gli amministratori IT che utilizzano vSphere.
VMware vSphere Client consente inoltre di connettere un iPhone a un sistema operativo guest in esecuzione sulla macchina virtuale dell'host. Per connettere il tuo iPhone, segui questi passaggi:

  1. Assicurati di collegare il tuo iPhone al computer che è connesso all'host ESXi su cui è in esecuzione il sistema operativo a cui desideri connetterti.
  2. Verificare che il controller USB sia installato.
Accesso a VMware per iPhone
Iscrizione di prova per 7 giorni
  1. Quindi selezionare la macchina virtuale nell'inventario di vSphere Client e fare clic sull'icona USB.
  2. Dall'elenco a discesa "Connetti a dispositivi USB", scegli il tuo iPhone.
  3. Verrà visualizzato uno stato "Connessione in corso".
  4. Una volta connesso, l'iPhone sarà visibile nel menu a discesa "Connessioni USB". Finché la macchina virtuale è in esecuzione, il dispositivo sarà accessibile nella VM. Mentre il client vSphere è in esecuzione e connesso all'host ESXi, l'iPhone rimarrà connesso al SO guest.

Domande frequenti

VMware Horizon Client ti consente di lavorare con i desktop virtuali e il software in hosting da un dispositivo iOS. È disponibile nell'App Store o nella pagina dei download di VMware.
La cosa più vicina a iOS su VMware è il simulatore iOS Xcode che esegue la versione x86 di iOS con un hypervisor.
Per risolvere questo problema è necessario aggiungere il dispositivo all'elenco dei dispositivi di sviluppo consentiti nell'account sviluppatore Apple. Questo passaggio è obbligatorio se desideri utilizzare un dispositivo in Xcode. Istruzioni più dettagliate sono disponibili nella pagina dell'helpdesk ufficiale di Apple.
È necessario apportare alcune modifiche alle impostazioni della macchina virtuale (VMware) per risolvere questo problema:

  • Assicurati che l'impostazione di compatibilità USB sia 2.0 invece di 3.0.
  • Abilita l'impostazione "Mostra tutti i dispositivi di input USB".

FlexiHub

Requisiti: Windows 7/8/10, Server 2012/2016/2019
size: 6.99MB
Versione: 4.1.13108 ()
Voto dell'utente: (4.8 basato su 78+ utenti)