Cookie
FlexiHub Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Come condividere dispositivi USB tra due computer

Ultimo aggiornamento Dec 5, 2020

Cerchi un modo efficiente per condividere dispositivi USB tra due computer? In questo articolo, evidenzieremo due metodi popolari per ottenere questo risultato. Il primo è uno strumento software chiamato FlexiHub, un'app compatta progettata per la condivisione di periferiche USB su Internet. L'altra soluzione è nota come switch USB hardware; fornisce la possibilità di condividere dispositivi tra computer senza la necessità di collegarli in rete. Ciascuno di questi metodi ha i suoi pro e contro. Scopri di più su di loro di seguito.

Condivisione di un dispositivo USB con più computer - metodi software

Allora perché dovresti sapere come condividere un dispositivo USB tra due computer? Se utilizzi periferiche USB, a un certo punto potresti dover accedere a un dispositivo USB collegato a un altro computer. Sicuramente, non sarebbe un problema se quel computer fosse alla tua portata, quindi ogni volta che vuoi accedere a un dispositivo USB puoi semplicemente scollegarlo da quell'altro computer e poi collegarlo al tuo PC. Ma cosa succede se il computer con un dispositivo USB collegato fisicamente si trova a miglia di distanza dal tuo PC locale? Probabilmente la soluzione migliore sarebbe ricorrere all'aiuto di uno strumento software dedicato: FlexiHub.

Come condividere un dispositivo USB con due computer con Flexihub

FlexiHub

Windows, macOS, Linux, Android
4.8 Rango basato su 78+ utenti
Utilizzando FlexiHub sarai in grado di condividere un dispositivo USB tra due computer indipendentemente dalla distanza tra loro.
FlexiHub

Oppure, anche più di due dispositivi, indipendentemente dalla loro distanza, in stanze diverse o negli emisferi opposti. USB over Ethernet è un software altamente funzionale che ti consente di condividere una quantità illimitata di dispositivi USB su qualsiasi distanza, indipendentemente dalle piattaforme utilizzate. E ciò che è ancora meglio, non sarà necessario alcun cablaggio aggiuntivo per FlexiHub che ti fornisce pieno accesso al tuo dispositivo USB tramite Internet.

Il software può fungere da hub USB virtuale per più computer.


È così che funziona:
blank
1
Registre su cuenta FlexiHub para obtener una demostración gratuita.
 conto flexihub
2
Scarica FlexiHub e installalo sul computer con un dispositivo USB che desideri condividere e anche su tutti i PC che devono ottenere l'accesso remoto a quel dispositivo. Una volta installato, avvia l'applicazione e accedi al tuo account.
 regístrate flexihub demo
3
Su un computer remoto, trova il tuo dispositivo USB nell'elenco mostrato nell'interfaccia FlexiHub e fai clic sul pulsante "Connetti" accanto ad esso.
 Accedi per connettere usb a virtualbox
4
È così facile organizzare la visualizzazione di un dispositivo USB situato dall'altra parte del mondo in Gestione dispositivi del computer.
 aggiungi usb a virtualbox

Troverai maggiori dettagli nel video tutorial qui sotto:

Prova gratuitamente il software del dispositivo USB!
Periodo di prova di 30 giorni

Come collegare un dispositivo USB a due computer tramite LAN

USB Network Gate è un'altra soluzione popolare che ti aiuta ad accedere alla stessa periferica USB da computer diversi. Il software è in grado di condividere le porte USB su LAN, quindi non avrai problemi a collegare i tuoi dispositivi a una, due o più macchine in rete.

Una delle cose migliori del programma è che è compatibile con i protocolli Microsoft RDP e Citrix ICA. Fornisce inoltre supporto per il reindirizzamento USB RemoteFX nativo. Ciò significa che puoi condividere facilmente i tuoi dispositivi USB locali tra due macchine mentre lavori nella tua sessione RDP.

USB Network Gate è facile da installare e utilizzare. Ecco come puoi connetterti a un dispositivo USB da remoto con questa pratica app:

  1. Innanzitutto, installa USB Network Gate sul computer server, quello a cui è collegata direttamente una periferica USB. Quindi, installalo sulla macchina client da cui ti connetti in remoto al dispositivo.
  2. Al termine, avvia il software sul server e condividi il dispositivo facendo clic sul pulsante accanto al nome del dispositivo nella scheda "Dispositivi locali".
  3. Successivamente, trova il dispositivo nell'interfaccia software sul PC client e fai clic su "Connetti". (Il dispositivo condiviso si trova nella scheda "Dispositivi remoti".)

Questo è tutto! Il dispositivo apparirà sul computer remoto senza essere fisicamente connesso a quella macchina.

Ora ogni volta che vorrai cambiare il dispositivo tra diversi computer puoi usare i pulsanti “Connetti” e “Disconnetti” nell'interfaccia software amichevole.

Nota: USB Network Gate e FlexiHub offrono la possibilità di connettersi a un dispositivo USB da un computer alla volta. Non è possibile accedere a una periferica da più macchine contemporaneamente.

Questa guida video illustra i passaggi per collegare l'USB a più macchine:

Condivisione di dispositivi USB tra due computer con interruttore USB

condividere usb tra due computer

Esiste un metodo più efficace per accedere al dispositivo USB da diversi PC: utilizzando uno switch USB. È una pratica soluzione hardware che ti aiuta a condividere qualsiasi dispositivo USB (MFD, memory stick, unità esterne, lettori di schede, ecc.) Con altri utenti. E utilizzando un interruttore di condivisione USB 3.0 sarai in grado di trasferire un intero gruppo di dispositivi USB da una macchina all'altra semplicemente premendo un pulsante.

Quindi tutto ciò che serve per condividere una USB tra due computer sono pochi semplici passaggi:

  1. Passaggio 1: collega il dispositivo USB (o un hub USB con alcuni dispositivi collegati) che desideri condividere nell'interruttore di condivisione USB.
  2. Passaggio 2: ora collega lo switch USB tra due computer con cui desideri condividere le periferiche USB.
  3. Passaggio 3: ogni volta che è necessario utilizzare le periferiche USB su un altro PC, è sufficiente premere il pulsante sull'interruttore per capovolgerle. E sarebbe così, facile come uno-due-tre.

Vantaggi e insidie di ogni metodo

Quando si sceglie tra metodi software e hardware per condividere dispositivi USB tra più computer, gli utenti di solito prendono in considerazione i seguenti fattori importanti:

  1. Quanti dispositivi possono essere condivisi allo stesso tempo.

    Soluzioni software come FlexiHub o USB Network Gate hanno un chiaro vantaggio rispetto a uno splitter o interruttore USB hardware su quella parte anteriore. Le applicazioni software non hanno limitazioni sul numero di dispositivi da condividere mentre uno strumento hardware è sempre limitato al numero di porte USB che offre.

  2. La distanza di lavoro.

    Grazie alla capacità di reindirizzare i dati del dispositivo USB sulla rete (LAN o Internet), le soluzioni software consentono il collegamento ai dispositivi da qualsiasi luogo indipendentemente dalla posizione del dispositivo, mentre i cavi splitter USB hardware sono limitati dalla distanza.

  3. La facilità d'uso.

    Tutto ciò che è necessario per condividere un dispositivo con FlexiHub è un paio di clic del mouse. Nessuna impostazione, cablaggio o configurazione complicata.

  4. Il prezzo.

    Gli switch USB hardware vengono solitamente scelti per il loro prezzo accessibile. Ma tenendo conto del potente set di funzionalità offerte dal software FlexiHub e USB Network Gate, il loro prezzo sembra essere perfettamente ragionevole.

FlexiHub

Requisiti: Windows 7/8/10, Server 2008 R2/2012/2016/2019
size: 8.82MB
Versione: 5.1.13941 ()
Voto dell'utente: (4.8 basato su 78+ utenti)