Cookie
FlexiHub Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.
Olga Weis Olga Weis Ultimo aggiornamento Mar 28, 2022

In modo efficiente‌ ‌Condividi‌ ‌USB‌ ‌Dispositivi:‌ ‌Oltre‌ ‌La‌ ‌Rete‌ ‌&‌ ‌Tra‌ ‌2‌ ‌Computer‌

Il modo più efficiente per condividere‌ un ‌dispositivo ‌USB‌ dipende dalla distanza fisica tra il computer con il dispositivo collegato e quello da cui stai tentando di accedere al dispositivo.

In questo articolo, tratteremo sia la condivisione USB a lunga distanza sulla rete, sia la condivisione USB‌ a breve distanza con l'aiuto di un ‌hardware‌ ‌USB‌ ‌switch.‌ ‌Trova scopri di più sui pro‌ e‌ ‌contro di ciascun metodo per decidere quale si adatta meglio alla tua situazione specifica.‌
Condividi dispositivi USB

Condivisione ‌USB ‌su‌ ‌rete‌

A un punto o un altro punto, potrebbe essere necessario accedere a una stampante, allo scanner, alla webcam o a un tasto Dongle collegato a un altro computer. Se quel computer è a portata di mano, non ci sarà troppo difficile da riconnettare il dispositivo da lì alla tua macchina.

Ma cosa succede se dovessi farlo con più dispositivi decine di volte al giorno ogni giorno? Sarà estremamente scomodo e il livello di usura a cui saranno soggetti i tuoi dispositivi con la costante riconnessione riduce sostanzialmente la loro durata. E se un'altra macchina si trova‌ ‌miglia‌ ‌lontano‌, quindi dovrai guidare per ore andata e ritorno per ricollegare il dispositivo?

Questo è quando USB ‌condivisione‌ ‌software‌ tornerà utile.
FlexiHub
4.8 Rango basato su 78+ utenti
share usb over network
FlexiHub è giustamente considerato uno degli strumenti software di condivisione dei dispositivi USB più convenienti e facili da usare che il mercato odierno ha da offrire. Con il suo aiuto, non solo puoi accedere alle periferiche USB collegate a macchine remote, ma anche rendere i tuoi dispositivi locali accessibili sulla rete in un paio di clic del mouse.

Come‌ ‌funziona‌ ‌FlexiHub‌ ‌funziona‌?‌

Usando Flexihub, sarai in grado di condividere un USB sulla rete indipendentemente dalla distanza tra loro - se si trovano in camere diverse o gli emisferi opposti.

FlexiHub funziona virtualizzando un dispositivo USB e trasmettendo i dati al computer remoto tramite la rete. Lì, FlexiHub riconverte i pacchetti TCP/IP in dati USB convenzionali.
Ecco solo alcune delle principali funzionalità di FlexiHub di cui puoi beneficiare:
  • Multipiattaforma: FlexiHub ti fornirà una connettività fluida e senza problemi a macchine virtuali reali e basate su cloud che funzionano su diverse piattaforme OS.
  • Connettività sicura: grazie al server di reindirizzamento privato, puoi connettere dispositivi USB anche se una macchina non ha un indirizzo IP pubblico o è nascosta dietro NAT.
  • Massima sicurezza: tutto il traffico USB sarà crittografato con l'avanzato algoritmo SSL a 2048 bit per eliminare ogni rischio di accesso non autorizzato.
  • Ottimizzazione del traffico: puoi scegliere il livello di compressione dei dati che preferisci, a seconda di quanti dispositivi sensibili alla larghezza di banda e alla latenza utilizzi.
  • Connessione automatica: non è nemmeno necessario mantenere in esecuzione FlexiHub per ripristinare automaticamente una connessione non riuscita.
  • Token di accesso: concedi ad altre persone l'accesso al tuo account FlexiHub senza condividere le tue credenziali di accesso.

Come‌ ‌condividere‌ ‌USB‌ ‌dispositivi‌ ‌sulla‌ ‌la‌ ‌rete

Per tua comodità, abbiamo creato una guida facile da seguire su quali passaggi intraprendere per condividere‌ ‌USB ‌su‌ ‌rete‌:
  • 1.
    Registra‌ Account FlexiHub
    Registra‌ ‌il tuo‌ ‌FlexiHub‌ ‌account‌‌ ‌per‌ ‌ottenere‌ ‌una‌ ‌gratuita‌ ‌demo.‌ blank
  • 2.
    Scarica‌ ‌FlexiHub‌ ‌e‌ ‌installa‌ ‌lo‌
    Scarica Flexihub e installalo sul computer con un dispositivo USB che desideri condividere e anche su tutti i computer che si connetteranno al dispositivo tramite la rete. Una volta installato, avvia l'applicazione e accedi al tuo account.
    avvia e accedi a FlexiHub
  • 3.
    Collega il dispositivo
    Su un computer remoto, trova il tuo dispositivo USB nell'elenco indicato nell'interfaccia Flexihub e fai clic sul pulsante "Connect" accanto ad esso.
    collegare usb sulla rete
  • 4.
    Questo è tutto!
    È così facile organizzare un dispositivo USB situato a metà strada in tutto il mondo da presentare nel Gestione dispositivo del tuo computer.
    dispositivo connesso in FlexiHub

FAQ‌: condivisione USB su rete

La condivisione USB è un processo o un'azione che consente di condividere dispositivi USB e accedervi in remoto su una rete. Nella maggior parte dei casi, ciò può essere ottenuto utilizzando soluzioni software specifiche per lo scopo che consentono di utilizzare periferiche collegate in remoto come se fossero fisicamente collegate alla macchina.
Per condividere‌ un ‌dispositivo‌ USB sulla‌ rete‌, è necessario un computer connesso a Internet, un cavo per collegare un dispositivo USB al computer (se necessario) e un account FlexiHub. Collega il dispositivo alla tua macchina locale con un cavo e avvia FlexiHub. Quindi, esegui FlexiHub sulla macchina remota, trova il dispositivo a cui desideri accedere e fai clic su "Connetti" accanto al suo nome. Ed ecco come accedere e condividere un dispositivo USB sulla rete.

Interruttore USB - per condividere i dispositivi USB tra due computer

Lo switch USB è un dispositivo compatto per condividere ‌una‌ o più ‌periferiche USB ‌tra ‌due‌ ‌computer‌ contemporaneamente che si trovano uno vicino all'altro.
Interruttore di condivisione USB
Ad esempio, puoi collegare la stampante dell'ufficio o l'MFD a uno switch USB ‌3.0‌ di condivisione‌ e renderlo accessibile dalle macchine tue e dei tuoi colleghi senza dover ricollegare alcun cavo ogni volta che ne hai bisogno.

L'utilizzo di uno switch ‌dispositivo‌ USB non richiede una connessione di rete. È possibile condividere bastoncini di memoria, unità esterne, lettori di carte, dongle di licenza, ecc., Con altri utenti e gettare un sacco di un sacco di dispositivi USB da una macchina all'altra solo alla spinta di un pulsante.
Ecco una guida facile da seguire su come‌ ‌collegare‌ ‌un‌ ‌USB ‌dispositivo‌ ‌a‌ ‌due‌ ‌computer‌ usando un ‌interruttore‌ ‌selettore‌ USB:‌ ‌
  1. Collegare il dispositivo USB (o un hub USB con alcuni dispositivi allegati) che desideri condividere nello switch di condivisione periferica USB.

  2. Ora‌ ‌collega‌ ‌il tuo‌ ‌USB‌ ‌passa‌ ‌tra‌ ‌due‌ ‌computer‌ ‌vuoi‌ ‌condividere‌ ‌USB‌ ‌periferiche‌ ‌con.‌

  3. Ogni volta che è necessario utilizzare le tue periferiche USB su un altro PC, basta premere il pulsante del selettore sull'interruttore per capovolgerli. E questo sarebbe, facile come uno-due-tre.

Gli switch USB sono sicuri da usare?

Nella maggior parte dei casi, l'utilizzo di un interruttore‌‌hub‌ USB è considerato sicuro. I guasti di questi dispositivi non hanno quasi alcuna possibilità di causare danni fisici al tuo PC o laptop perché non utilizzano i pin di alimentazione e dati per la compatibilità con le versioni precedenti di USB 2.0.

Tuttavia, alcune delle scatole di commutazione USB ‌A/B ‌economiche senza nome utilizzano una porta USB-A come ingresso che può potenzialmente cortocircuitare le linee +5V sui dispositivi e può portare al surriscaldamento del cavo fino a un livello di pericolo di incendio. Quindi, a meno che tu non disponga di cavi di debug USB 3.0 sicuri per scopi speciali per collegare l'interruttore USB ‌tra‌ ‌due‌ ‌computer‌, evita di acquistare e utilizzare dispositivi con ingresso USB-A.

Cosa è meglio per la condivisione USB?

Quando si sceglie tra i metodi software e hardware per condividere i dispositivi USB tra più computer, gli utenti di solito tengono conto dei seguenti fattori importanti:
  • Il numero massimo ‌di dispositivi USB‌ ‌condivisi‌ ‌in parallelo. Il numero massimo ‌di dispositivi USB‌ ‌condivisi‌ ‌in parallelo. Soluzioni software come Flexihub hanno un chiaro vantaggio su qualsiasi casella di interruttore USB hardware su quella frontale. Le applicazioni software non hanno limitazioni sul numero di dispositivi da condividere, mentre uno strumento hardware è sempre limitato al numero di porte USB che ha.

  • Distanza di lavoro. Grazie alla possibilità di reindirizzare i dati del dispositivo USB sulla rete, le soluzioni software consentono di collegare ai dispositivi da qualsiasi luogo indipendentemente dalla posizione del dispositivo, mentre i dispositivi hardware sono limitati dalla distanza.

  • La‌ ‌facilità‌ ‌di‌ ‌uso. Tutto ciò che è richiesto per la condivisione di un dispositivo con Flexihub è un paio di clic del mouse. Nessuna impostazioni, cablaggio o configurazioni complicate.

  • Il prezzo. Gli interruttori USB hardware vengono solitamente scelti a causa del loro prezzo accessibile. Ma tenendo conto, il potente set di funzionalità offerto dal software di condivisione USB, funzionalità e sicurezza aggiuntive valgono la pena investire.

FAQ: condivisione di un dispositivo USB tra 2 computer

La maggior parte degli switch USB nel mercato odierno sono ‌bidirezionali. Ma per essere più sicuro, devi controllare le specifiche del dispositivo prima di effettuare un acquisto.
Esistono due modi per condividere un dispositivo USB tra 2 computer. Se i tuoi computer si trovano nella stessa stanza, puoi utilizzare uno switch USB compatto ed economico. Se la distanza è significativa e un dispositivo non può essere collegato direttamente, il modo più efficiente è condividere un dispositivo USB sulla rete utilizzando FlexiHub.
HUB USB per estendere USB tramite Ethernet
  • 4.8 overall rank basato su 78+ utenti
  • Windows, macOS, Linux, Android e Raspberry Pi. 8.97MB Size.
  • Versione 5.3.14268. (20 Ott, 2021).
  • Pricing starts from $14/month