Condividi mouse e tastiera tramite i pc - Windows, Mac, e Linux

Last updated
  1. Programma per la condivisione della tastiera e del mouse via Ethernet
  2. Come condividere la tastiera ed il mouse via Ethernet
  3. Condivisione degli interruttori KVM per la tastiera ed il mouse
  4. Programma alternativo per la condivisione della tastiera ed il mouse tra 2 computers

Programma per la condivisione della tastiera e del mouse via Ethernet


Non è inusuale operare su più PC allo stesso tempo. Ad esempio, potresti usare entrambi portatile e computer da scrivania. Se devi lavorare con un numero di PC Windows in parallelo, tutto ciò che accade in mezzo può risultare complesso da gestire.

Per simplificarne l'operazione, puoi usare un programma che ti permette di condividere la tastiera ed il mouse tra due computers. Non dovrai muoverti in giro durante il controllo del sistema. Ecco quindi un modo facile per condividere la tastiera ed il mouse tra i computers con Windows, Mac, e Linux.

FlexiHub

Windows, macOS, Linux, Android
4.8 Rango basato su 78+ utenti
FlexiHub è un programma che condivide il mouse e la tastiera tra più computers. Basta connettere il mouse al tuo computer con l'interfaccia del programma in pochi click.
FlexiHub

FlexiHub è l'avanguardia USB over Ethernet nella strumentazione software con la quale puoi condividere l'accesso a qualsiasi dispositivo USB tramite Internet su Windows, Mac o Linux.

FlexiHub ti aiuta nella condivisione della tastiera e del mouse tra i computers, usando un server di reindirizzamento di modo che non avrai nemmeno la necessità di un indirizzo IP pubblico. Grazie a ciò, sarai ancora in grado di connetterti ai dispositivi USB condivisi, anche se un computer, con un dispositivo condiviso e collegato, non sia connesso alla tua LA non sia rilevabile dal tuo PC.

FlexiHub in aggiunta, protegge tutta la trasmissione dei dati con la crittografia SSL a 2048-bit, ecco perché puoi condividere in tutta sicurezza i dispositivi USB e le tue informazioni non verranno perso od esposte a terze parti.

FlexiHub non necessita di drivers USB per condividere la tastiera ed il mouse, pertanto non necessita di alcuna installazione di drivers sul tuo PC o qualsiasi computer remoto.

Come condividere la tastiera ed il mouse tramite Ethernet


  1. Prima di tutto, registra un conto gratuito per FlexiHub per poter entrare nell'applicazione e condividere la tastiera ed il mouse tra i due computers.
  2. Nota: puoi registrare un conto successivamente nell'applicazione o se hai già un conto FlexiHub, salta questo passaggio.

  3. Scegli un numero di connessioni richieste e registrati per una prova di FlexiHub per poter connetterti alla tastiera e mouse condivisi

  4. Scarica ed installa l'ultima versione dell'applicazione su tutte le macchine che useranno la medesima tastiera e mouse, per poi eseguire l'ingresso nel programma.

  5. Il passo finale sarebbe quello di connettere la tastiera ed il mouse da condividere.

Quest'applicazione mostrerà un elenco di dispositivi disponibili per la connessione. Da qui puoi premere il pulsante di "Blocco" per i dispositivi da mantenere bloccati dall'accesso remoto.

Tutto qui, la tastiera ed il mouse condivisi possono ora essere usati su tutte le macchine laddove FlexiHub è installato.

In alternativa, potresti usare USB Redirector, che offre supporto per il reindirizzamento USB verso le sessioni RDP in aggiunta all'accesso regolare ai dispositivi USB remoti. Questo programma è compatibile con le stesse piattaforme (Windows, macOS, Linux) ed è in grado di funzionare su una rete locale senza l'accesso ad Internet

Interruttori KVM per condividere tastiera e mouse


Non sono i pochi ad avere piu di un computer, sia PC da scrivania che portatili, per il collaudo. L'uso di diversi computers allo stesso tempo può rendere complesso il lavoro di gestione dei dispositivi collegati. Per semplificare, puoi prenderti un interruttore KVM (Keyboard-Video-Mouse). Quest'apparecchiatura non solo ti permette di condividere la tastiera ed il mouse tra i computers ma anche il monitor — basta premere il pulsanto e poi passare sull'altro PC. In aggiunta, tramite questo interruttore KVM puoi condividere la tastiera ed il mouse tra Windows ed il Mac.

Ti basteranno solo pochi passi per condividere la tastiera ed il mouse tra i 2 computers. Per primo, connetti una tastiera ed un mouse da condividere nelle stesse porte USB di questo dispositivo a mo di scatola, poi connetti l'interruttore con i computers. Detto fatto.

In più casi, gli interruttori arrivano equipaggiati con pulsanti per passare tra le porte USB ed i computers.

Puoi usare questi comandi KVM per condividere non la tastiera ed il mouse ma anche altri dispositivi come microfoni ed altoparlanti. Gli interruttori di solito funzionano sia su macchine Windows che su Mac.

Programma alternativo per condividere tastiera e mouse tra 2 pc


Un altro tipo di interruttore KVM che puoi usare per condividere mouse e tastiera tra 2 computers è una soluzione programmatica, evitando l'acquisto di dispositivi aggiuntivi. Basta installare un'applicazione che gestirà tutti gli interruttori al posto tuo. Va notate che gli interruttori software KVM funzionao solamente tramite LAN, pertanto assicurati che tutti i PC su cui operare siano connessi in rete. Inoltre non puoi usare tale programma per passare da uno schermo all'altro ma solo condividere la tastiera ed il mouse.

Tutto quello che devi fare una volta che il programma è installato su ogni macchina della tua rete è di decidere quale di queste desideri condividerne la tastiera ed il mouse. Poi basta muovere il cursore fuore dalla scrivania per una transizione fuida sull'altro computer.

Input Director


Input Director è un'applicazione gratuita dal 2007 e perfettamente compatibile con qualsiasi sistema Windows fino a Windows 10, ma non puoi usarlo per condividerne la tastiera ed il mouse tra Mac e PC.

Dopo aver installato il programma su ogni computer, inizia col configurare il PC secondario. Premi "Abilita come Slave" nell'interfaccia della applicazione, poi premi sul pannello di Configurazione Slave. Da li, puoi sia digitare il nome dell'host di un computer primario manualmente (come identificato nel pannello principale sul PC primario) o basta selezionare “Permette il controllo da qualsiasi computer" dalla lista.

Sul PC con la tastiera ed il mouse che vuoi condividere (computer primario), premi "Abilita come Master", poi vai al pannello di Configurazione Master, premi Aggiungi e tipo nel nome dell'host del tuo computer slave (guarda il pannello principale del PC secondario), poi premi OK. Dopodiché, sarai in grado di posizionare il secondo schermo a sinistra, destra, sotto o sopra quello principale, arrangiando le icone nel riquadro di configurazione.

Ora puoi muovere il cursore su entrambi gli schermi ovunque tu voglia. La funzione trascina e rilascia non è disponibile, per trasferire i documenti e le cartelle quindi dovrai copiare ed incollarle tramite gli appunti condivisi. Per un'ulteriore sicurezza, puoi abilitare la crittografia AES. Nota che sia i PC Master e Slave dovrebbero avere delle impostazioni di crittografia identiche e di una parola chiave.

ShareMouse


ShareMouse è stato rilasciato un paio di anni fa. Programma con licenza commerciale che ha anche una versione gratuita per uso non commerciale. Nonostante manchi di alcune funzioni utili come il trascina e rilascia, la sicurezza tramite parola chiave, prevenzione dal passaggio accidentale o spengimento/blocco/salvaschermo da remoto e non può essere usato da più di 2 PC. Peraltro, è in grado di condividere la tastiera ed il mouse tra Mac e PC.

Appena dopo l'installazione ShareMouse rileva i tuoi computers e li connette. Se la connessione automatica fallisce, apri le Impostazioni e poi va su Rete per premere "Cerca porta libera" per UDP e TCP o connettiti manualmente tramite la finestra cliente (solo per utenti qualificati). Una volta connessi, apri il gestore degli schermi e disponi gli schermi come desideri: accanto od uno sopra l'altro.

Free ShareMouse non ha la capacità di personalizzazione della versione a pagamento ma puoi ancora usare la funzione copia / incolla con Ctrl+C/Ctrl+V anche se il loro sito elenca questa funzione tra quelle a pagamento. Inoltre, puoi scegliere una scorciatoia da tastiera, scorrere con velocità/direzione, diminuire o no la luminosità di quei schermi inattivi e quante volte dover premere il pulsante Esc per disabilitare il controllo remoto.

Mouse Without Borders


Mouse Without Borders è un prodotto di Microsoft Garage — un progetto speciale della squadra di Microsoft impiegata in progetti non correlati all'obiettivo dell'impiego. Mouse Without Borders è un programma grautuito adattato all'uso di una tastiera e mouse per operare fino a 4 PC. È pienamente compatibile con Windows dall' XP al 10.

Questo programma viene con un assistente che ne semplifica l'impostazione. Inizia con l'installare Mouse Without Borders su un PC secondario e poi quando vedrai la domanda “Hai già installato Mouse Without Borders su un altro computer?” premi NO per aprire la finestra con il codice di sicurezza ed il nome del computer. Lascialo per ora ed installa il programma sul computer primario con la tastiera ed il mouse da condividere, premi SI sotto la stessa domanda ed inserisci il codice di sicurezza ed il nome del computer dal PC secondario, poi premi COLLEGA per connetterti. Ed ecco come condividere la tastiera ed il mouse tra due computers, o persino tree o quattro.

Nella finestra principale troverai le caselle di spunta che possono abilitare o disabilitare ognuno di questi computers. Per muovere il cursore a destra e sinistra dal bordo dello schermo, basta trascinare i computers nella stessa direzione. Se hai collegato più di 2 PC, controlla il riquadro Due Righ per disporre i computers su di un quadrato, in modo da poter muovere il tuo cursore tra questi monitors sia verticalmente che orizzontalmente.

Mouse Without Borders consente di usare gli appunti per trascinare e rilasciare anche se non completamente: puoi solo trasferire un documento alla volta verso una cartella di destinazione non modificabile e sulla scrivania, di nome “Mouse Without Borders” pertanto, per inviare un'intera cartella dovrai comprimerla.

FlexiHub

Requisiti: Windows XP/Vista/7/8/10, Server 2003/2008/2012/2016/2019
size: 7MB
Versione: 4.0.12820 ()
Voto dell'utente: (4.8 basato su 78+ utenti)