Cookie
FlexiHub Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Come condividere il sintonizzatore TV sulla rete

Olga Weis Olga Weis Ultimo aggiornamento Mar 30, 2021

Ti piace l'idea di guardare la TV direttamente sul tuo computer? Con una buona soluzione di sintonizzazione TV non è affatto un problema. E ora immagina di poter accedere alle funzionalità del tuo sintonizzatore TV esterno senza averlo collegato fisicamente alla tua macchina. Non suona esilarante? Un software dedicato progettato proprio per questo scopo ti aiuterà facilmente a farlo.

Accedi al tuo sintonizzatore TV USB remoto tramite la rete

I vantaggi dell'utilizzo di un sintonizzatore TV collegato al computer locale sono molti, ma cosa succederebbe se potessi accedere a potenti funzionalità della tua periferica USB da remoto?

FlexiHub

Windows, macOS, Linux, Android
4.8 Rango basato su 78+ utenti
Ebbene, un software USB su rete dedicato è probabilmente il modo migliore per trasmettere in streaming il sintonizzatore TV sulla rete.
FlexiHub

Se sei lontano dalla tua macchina con un sintonizzatore TV collegato e desideri comunque vedere uno streaming TV in diretta, tutto ciò che devi fare è condividere il sintonizzatore TV sulla rete e renderlo disponibile per l'accesso remoto. Ecco come puoi farlo:

  1. Registra un account FlexiHub qui e inizia un periodo demo gratuito.

  2. Installa FlexiHub sul computer con un sintonizzatore TV inserito e su un PC remoto che necessita dell'accesso condiviso al dispositivo.

  3. Avvia l'app su entrambe le macchine.

  4. Nell'interfaccia FlexiHub sul tuo computer remoto scegli il sintonizzatore TV dall'elenco dei dispositivi condivisi e premi "Connetti".

  5. Ecco qui! Ora il tuo computer "pensa" che una periferica remota sia fisicamente collegata ad esso, quindi puoi godere dell'accesso completo ai contenuti del tuo dispositivo USB.

Un altro software per la condivisione di sintonizzatori TV USB sulla rete

Il vantaggio principale di tale soluzione software è che consente di gestire i dispositivi USB tramite Ethernet indipendentemente dalla posizione fisica. L'app non ha limiti di distanza. L'unico svantaggio è che un dispositivo condiviso è accessibile da una macchina alla volta.

Accedi al sintonizzatore TV USB remoto tramite la rete
Periodo di prova di 30 giorni

Software USB Network Gate

Un'altra soluzione software, USB Network Gate, diventerà un'ottima alternativa a FlexiHub nella condivisione di un sintonizzatore TV sulla rete, fornendo la possibilità di gestire il sintonizzatore TV da remoto.

Il software consente di controllare un sintonizzatore TV USB digitale e altri dispositivi di intrattenimento senza averli collegati fisicamente alla macchina. In questo modo, USB Network Gate può semplificare l'esperienza di visione della TV per chiunque. Inoltre, molti altri dispositivi USB possono essere condivisi allo stesso modo su LAN, WAN, Internet o Ethernet con l'aiuto di USB Network Gate.

Guarda la semplice guida video!

Condividi il sintonizzatore TV sulla rete

Sintonizzatore TV esterno - Soluzione hardware

Un altro modo efficiente per trasformare qualsiasi computer di casa in un televisore è un sintonizzatore di rete.

Sintonizzatore TV esterno

Collegata a un router domestico, questa pratica soluzione hardware è in grado di inviare contenuti HD a qualsiasi dispositivo, sia esso un computer, un telefono, un tablet o una console di gioco tramite Wi-Fi o Ethernet cablata. Ciò significa che puoi divertirti a guardare il tuo programma TV preferito in una stanza diversa o anche fuori casa, purché il tuo dispositivo sia connesso alla rete domestica.

Pro

Uno dei vantaggi principali di tale streaming di rete del sintonizzatore TV è che il contenuto HD viene inviato a più dispositivi contemporaneamente.

Contro

Lo svantaggio principale di condividere il sintonizzatore TV sulla rete in questo modo è che la soluzione hardware è limitata dalla distanza.

FAQ

Un sintonizzatore televisivo è una comoda periferica che può espandere in modo significativo le capacità del computer. La sua missione è piuttosto semplice: ricevere segnali audio e video e ritrasmetterli al PC. Oltre a convertire i segnali TV, alcuni sintonizzatori TV possono anche consentire agli utenti di registrare programmi TV sul disco rigido del computer. La periferica sarà di grande utilità per coloro che desiderano trasformare la propria macchina in un vero e proprio media center.
In base ai tipi di connessione in ingresso, i sintonizzatori TV possono essere sostanzialmente suddivisi in due tipi: interni ed esterni. I sintonizzatori televisivi interni di solito fanno parte di un'unità di sistema, mentre un sintonizzatore TV esterno può essere collegato al computer tramite una porta USB. Quando si tratta del tipo di trasmissione, un utente può scegliere tra un sintonizzatore TV analogico e digitale o fare affidamento su uno combinato se non è sicuro del proprio tipo di trasmissione.

FlexiHub

Requisiti: Windows, macOS, Linux, Android e Raspberry Pi.
size: 8.89MB
Versione: 5.2.14094 (6 Sett, 2021)
Voto dell'utente: (4.8 basato su 78+ utenti)