Cookie
FlexiHub Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.
condividere lo scanner sulla rete
Olga Weis Olga Weis Ultimo aggiornamento Jun 3, 2022

Come condividere lo scanner sulla rete: guida definitiva

Si immagini di avere più PC Windows e uno scanner USB collegato a uno dei tuoi PC da scrivania. E anche se questi computer si trovano nelle vicinanze, la necessità di ricollegare fisicamente lo scanner da un dispositivo all'altro ogni volta risulta piuttosto intimidatorio.

Per fortuna, puoi condividere lo scanner tra i tuoi computer e usarlo da qualsiasi luogo. Continua a leggere per scoprire come collegare lo scanner al computer personale con sopra Mac o Windows 10/11 e come condividere uno scanner USB su una rete.

Condivisione di uno scanner sulla rete

Il modo più semplice di usare FlexiHub, che ti consente di condividere e connettere scanner remoti sulla rete. Il programma supporta vari tipi di dispositivi USB e seriali: scanner, stampanti, tastiere, adattatori Bluetooth, ecc. L'applicazione è facile da usare e funziona con piattaforme Windows, macOS, Linux ed Android.
FlexiHub
4.8 Rango basato su 386+ Recensioni
Con FlexiHub puoi collegare facilmente macchine dislocate in remoto con periferiche USB collegate a un computer locale. Il processo di installazione è semplice e non serve essere esperti di tecnologia. Una volta creato e configurato il tuo conto FlexiHub, tutte le periferiche collegate al computer locale verranno mostrate nell'interfaccia e potrai accedervi da remoto.

Come condividere degli scanners USB sulla rete

Ecco qui delle istruzioni dirette su come condividere uno scanner USB sulla rete con l'aiuto di FlexiHub:
  • 1.
    Registra un conto FlexiHub qui ed avvia una prova dimostrativa gratuita. blank
  • 2.
    Installa il programma su ognuno dei tuoi PC che devono avere accesso allo scanner condiviso. blank
  • 3.
    Poi avvia FlexiHub su ogni computer che dovrà collegarsi allo scanner ed inserisci le tue credenziali di accesso. blank
  • 4.
    Nella finestra FlexiHub sull'altro computer cerca lo scanner USB e premi "Connetti".
    condividi lo scanner su flexihub di rete
  • 5.
    Ecco qui! Ora lo scanner viene riconosciuto come se fosse direttamente connesso al tuo computer. blank
Ecco una video guida dettagliata su come condividere uno scanner sulla rete con FlexiHub:

Come aggiungere uno scanner su Windows 10

Windows offre funzionalità integrate per condividere uno scanner con altri computer o configurarlo come scanner senza fili sulla rete. Con questa funzione, è possibile accedere a uno scanner collegato a uno dei tuoi dispositivi in rete, da qualsiasi altro computer della rete locale o Wi-Fi.

Quando colleghi uno scanner al tuo dispositivo o ne aggiungi uno nuovo alla rete domestica, in genere puoi avviare la scansione di immagini e documenti da subito.

Se il tuo scanner non si installa in automatico, ecco qui alcune istruzioni per aiutarti ad aggiungere uno scanner su Windows 10 in modo appropriato:
  • 1.
    Per prima cosa, inserisci il cavo USB dello scanner ad un computer connesso in rete oppure alla porta di un modem o router.
  • 2.
    Accendi lo scanner. Windows dovrebbe installare i drivers e configurare lo scanner in automatico per renderlo operativo.

    In molti casi, questi passaggi sono sufficienti ad impostare o scoprire lo scanner sulla rete. Se ciò non funziona, ecco un modo per farlo manualmente.

  • 3.
    Naviga in Start > Impostazioni > Dispositivi > Stampanti e scanner.
    aggiungi scanner windows 10
  • 4.
    Premi su "Aggiungi una stampante o uno scanner". Ciò avvierà la ricerca di tutti gli scanner disponibili sulla rete. Una volta terminata, seleziona quello che desideri usare, dall'elenco e premi su "Aggiungi dispositivo".

    Nota: Se il tuo scanner è incluso in una stampante multifunzione o tutta in uno, è possibile che venga mostrato solo il nome della stampante. Per vedere lo scanner, in Stampanti e scanner, seleziona la stampante installata, seleziona Gestisci, per poi scegliere lo scanner.


    Se il tuo scanner non è in elenco, seleziona la stampante che voglio non è in elenco e poi segui le istruzioni per aggiungerla manualmente.

    Nota: Per cortesia assicurati di essere connesso alla stessa rete dello scanner affinché il tuo PC lo trovi e lo installi. Inoltre, potresti aver bisogno dell'autorizzazione di amministratore per installare alcuni scanner.

    aggiungi lo scanner manualmente Windows 10
  • 5.
    Per verificare che il tuo scanner sia installato con successo, trovalo sotto Stampanti e dispositivi.

Come connettere uno scanner su Windows 11

Windows 11, appena rilasciato, viene fornito con una serie di nuove funzionalità e un'interfaccia utente grafica aggiornata, inclusi menu di avvio e miglioramenti della barra delle applicazioni. Quando si tratta di aggiungere uno scanner su Windows 11, il processo è in qualche modo simile a quello di Windows 10, ad eccezione di alcune differenze minori.

Quando connetti uno scanner al tuo dispositivo, Windows 11 dovrebbe installarne i drivers e configurarlo in automatico, di modo che si possa iniziare a scansionare foto e documenti già da subito.

Se ciò non va, installa lo scanner manualmente, dovendo:
  • 1.
    Vai su Start > Impostazioni.
    impostazioni windows 11
  • 2.
    Successivamente, seleziona Bluetooth e dispositivi sulla barra di sinistra e premi su Stampanti e Scanner.
    bluetooth e dispositivi Windows 11
  • 3.
    Nella pagina Stampanti e scanner, premi sul pulsante "Aggiungi dispositivo”.
    aggiungi scanner windows 11
  • 4.
    Windows 11 inizierà a cercare e mostrare tutti gli scanners disponibili sulla tua rete.
  • 5.
    Scegli lo scanner desiderato e premi su “Aggiungi dispositivo”.

    Se lo scanner non è elencato, dovrai aggiungere il driver manualmente. Pertanto, premi su “Aggiungi manualmente" e segui le istruzioni.
    aggiungi lo scanner manualmente Windows 11

Come impostare uno scanner sul Mac

Lo scansionamento dei documenti su un computer Mac è un processo piuttosto semplice. Ma prima di impostare lo scanner, assicurati di avere il programma dedicato aggiornato disponibile per macOS. Se usi una stampante e scanner multifunzione AirPrint, puoi saltare la verifica di nuovi aggiornamenti.

Ecco come connettere lo scanner al Mac:
  • 1.
    Connetti lo scanner al tuo Mac ed accendilo.

    Nota: non serve installare programmi aggiuntivi, il tuo Mac si prenderà cura di ciò e lo scaricherà in automatico.

  • 2.
    Premi sull'icona Apple in alto a sinistra per aprire poi le "Preferenze di Sistema...”.
  • 3.
    Vai su “Stampanti e Scanner” e seleziona il tuo scanner.
    stampanti e scanner macos
  • 4.
    Se il tuo scanner non è in elenco, premi sul pulsante "+". Dal menu a comparsa, seleziona "Aggiungi Stampante o Scanner".
    aggiungi stampante macos

Riassumendo

Ora che sai come collegare lo scanner ai tuoi dispositivi Windows e macOS, puoi facilmente usare lo scanner su una rete ed accelerare il tuo flusso di lavoro. Prova i metodi sopra e scegli quello che funziona meglio per te. Se stai cercando un modo semplice e conveniente per condividere il tuo scanner USB, vale la pena considerare FlexiHub. FlexiHub offre completa compatibilità, con un'ampia gamma di funzionalità e requisiti minimi.

Condividi la webcam sulla rete
  • 4.8 overall rank basato su 386+ Recensioni
  • Requisiti: Windows, macOS, Linux, Android e Raspberry Pi. 8.97MB Size.
  • Versione 5.3.14268. (20 Ott, 2021).
  • A partire da $14/mese, fattura annuale