Cookie
FlexiHub Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Come condividere RS485 su Ethernet con convertitori hardware e software

Ultimo aggiornamento Nov 25, 2020

Anche se non sei un ingegnere di controllo industriale o uno sviluppatore di software periferico, ci sono comunque buone possibilità che tu abbia avuto a che fare con le porte COM (RS485/485/422) nella tua vita quotidiana. Lavorando con apparecchiature o applicazioni seriali che supportano le comunicazioni con la porta COM, prima o poi potresti sentire il bisogno di condividere le porte RS485 su Ethernet e accedere ai tuoi dispositivi da remoto.

In questo articolo daremo uno sguardo ai due modi più convenienti e popolari per condividere RS485 su Ethernet: convertitori software e hardware da RS485 a Ethernet, e prenderemo in considerazione tutti i vantaggi offerti da ciascun metodo.

Condividi RS485 su Ethernet con un software dedicato

Non vorresti rendere disponibile il tuo dispositivo remoto con porta RS485 sul tuo computer senza averlo collegato fisicamente con solo un paio di clic? Più efficiente di ogni altra cosa, il convertitore software RS485 over Ethernet è progettato proprio per questo scopo.

FlexiHub

Windows, macOS, Linux, Android
4.8 Rango basato su 78+ utenti
Con la sua interfaccia comoda e amichevole, FlexiHub ti aiuterà a condividere facilmente le porte RS485 su Ethernet e fornirà l'accesso wireless RS485.
FlexiHub

Essendo un'ottima alternativa ai cavi e alle soluzioni basate su hardware, il software risolve problemi comuni con connessioni limitate dalla distanza. Il supporto completo per un'ampia gamma di protocolli di trasferimento dati è un altro vantaggio dell'app.

Vediamo passo dopo passo come funziona:

blank
1
Innanzitutto, crea un account gratuito qui e registrati per un periodo demo.
 conto flexihub
2
Dopodiché, scarica e installa FlexiHub su tutti i computer che saranno coinvolti nella comunicazione, inclusa la macchina host con una periferica collegata.
 iscriviti al periodo demo di flexihub
3
Quindi, avvia l'app su un computer locale e remoto, trova la periferica richiesta nell'interfaccia di FlexiHub e fai clic su "Connetti".
 installazione
4
Una volta connesso, il dispositivo verrà riconosciuto dal computer come se fosse fisicamente collegato alla macchina.
 connessione
6
Ecco fatto, pochi semplici passaggi e il dispositivo con porta RS485 collegato tramite Ethernet è completamente a tua disposizione.

Vantaggi di FlexiHub

Ecco alcuni pro e contro dell'utilizzo di questa versatile soluzione software RS485 su Ethernet.

Professionisti

  • L'applicazione presenta un'interfaccia intuitiva che semplifica il lavoro e aumenta la produttività.
  • La trasmissione dei dati è protetta dalla crittografia per proteggerla da potenziali usi impropri da parte di malintenzionati.
  • FlexiHub offre una vera soluzione multipiattaforma per l'implementazione della comunicazione da RS485 a Ethernet. Il software ha versioni per i sistemi operativi macOS, Windows, Linux e Android. Qualsiasi combinazione di sistemi operativi supportati può comunicare tra loro utilizzando FlexiHub.
  • FlexiHub funziona perfettamente con molte popolari soluzioni di virtualizzazione come ESX, Windows Virtual PC, VMware, Microsoft Hyper-V, QEMU e Citrix XenDesktop.
  • FlexiChat fornisce un modo semplice per comunicare con altre persone che hanno effettuato l'accesso allo stesso account FlexiHub.

Contro

  • Un abbonamento gratuito non ti consente di connetterti a dispositivi remoti.
  • È necessario un rinnovo annuale dell'abbonamento per utilizzare il software.

Se stai cercando una soluzione più avanzata, che consenta di personalizzare ogni impostazione di connessione prima di condividere un dispositivo, allora vale sicuramente la pena provare Serial to Ethernet Connector. È un'ottima alternativa software a FlexiHub, poiché funziona anche su più piattaforme: Windows e Linux. Con il connettore da seriale a Ethernet, è possibile condividere tutte le porte RS485 su Ethernet alla volta come si desidera.

Guida video di FlexiHub

Soluzione convertitore hardware da RS485 a Ethernet

Il convertitore hardware RS485 (server) è uno strumento efficiente incentrato sulla condivisione di dispositivi con porta COM su Ethernet.

Uno dei problemi di cui potresti essere preoccupato nell'utilizzo del tuo strumento hardware è che il numero di dispositivi che può condividere è molto più limitato rispetto alla soluzione software. Di norma, i convertitori hardware RS485 sono in grado di funzionare con non più di 1, 2, 4, 8, 16 o 32 porte seriali. Un'altra cosa non meno importante da ricordare è che non tutti i convertitori di questo tipo sono in grado di supportare più protocolli come RS422/485/232 alla volta. La maggior parte di essi è compatibile con un solo tipo. Inoltre, non sarà possibile visualizzare una porta COM condivisa sul PC a meno che non si utilizzi un software dedicato.

Convertitore da RS485 a TCP/IP

Convertitore da RS485 a TCP/IP

Ecco come funziona:

  1. Per configurare il convertitore hardware da RS485 a Ethernet, è necessario prima assegnare al computer il proprio indirizzo IP statico. Successivamente, installa l'emulatore di porta seriale virtuale dedicato sulla tua macchina.
  2. Fornire la connessione tra il convertitore e il PC con l'aiuto di un cavo standard (Ethernet, crossover o diretto). Una volta fatto, assicurati che l'hardware sia collegato all'alimentazione.
Software RS485 su Ethernet
Periodo di prova di 30 giorni
  1. Quindi vai al tuo browser e inserisci l'indirizzo IP del tuo strumento hardware per verificare se la connessione è stabilita. Dopo aver premuto "Invio" dovresti essere reindirizzato alla pagina di amministrazione. In caso contrario, ripetere nuovamente i passaggi di configurazione dell'hardware.
  2. Ora avvia il software, individua il convertitore con l'aiuto dell'opzione "Cerca" e fai clic su "Crea porta COM".

Dopo aver creato una porta COM virtuale, dovrebbe essere disponibile in Gestione dispositivi del sistema. Se non si trova lì, prova a ripetere la procedura di configurazione ancora una volta.

Pro e contro dell'adattatore da RS485 a Ethernet

Vantaggi di una soluzione hardware da RS485 a Ethernet:

  • Un convertitore hardware da RS485 a Ethernet è facile da installare e può essere configurato rapidamente.
  • È necessario acquistare l'adattatore hardware una sola volta e utilizzarlo tutte le volte che si desidera.
  • Le interferenze elettromagnetiche possono essere ridotte utilizzando un cavo a doppino intrecciato per la trasmissione dati RS485. Il rumore è ancora presente ma il doppino intrecciato equalizza il rumore su entrambi i fili. Il ricevitore si preoccupa solo della differenza tra i due segnali e questa non è influenzata dal rumore. Questa caratteristica consente di riprodurre accuratamente il segnale originale.

Svantaggi:

  • I dati da RS485 a Ethernet IP possono essere trasmessi in modo affidabile a distanze fino a 1200 m (4000 piedi) solo se la velocità dati è inferiore a 100 kbps. La lunghezza del cavo deve essere ridotta per ottenere velocità di trasferimento dati più elevate.

Pertanto, ci sono due modi principali per condividere i tuoi dispositivi RS485 remoti sulla rete. Considerando i pro ei contro di ciascun metodo, la soluzione hardware, come puoi vedere, non può superare la comodità di stabilire connessioni wireless con software dedicato come FlexiHub. L'app, progettata per soddisfare tutte le tue esigenze di condivisione della porta seriale, ti aiuterà a evitare le complicazioni legate alla posa di cavi lunghi e alla configurazione di hardware a distanza limitata.

FlexiHub

Requisiti: Windows 7/8/10, Server 2008 R2/2012/2016/2019
size: 7.72MB
Versione: 5.0.13796 ()
Voto dell'utente: (4.8 basato su 78+ utenti)