Come accedere alle telecamere di sicurezza in remoto

Contenuto

  1. Accesso remoto alle telecamere di sicurezza
  2. Cos'è la videosorveglianza remota?
  3. Come accedere alle telecamere di sicurezza su Internet
  4. Webcam USB come telecamera di sorveglianza IP

Le configurazioni di sorveglianza analogica stanno gradualmente perdendo terreno rispetto alle telecamere di sicurezza IP. Anche se i primi sono certamente dotati di alcuni lati forti, le loro modifiche IP offrono una grande vittoria nella colonna più: la visualizzazione remota.

L'accesso alle telecamere di sicurezza remote è un must assoluto quando sei in viaggio e per tutto il tempo desideri sorvegliare la tua famiglia direttamente dal tuo smartphone, laptop o computer o sentirti molto più rassicurato di essere in grado di supervisionare da remoto la tua attività o dare un occhio al più vicino e caro ogni volta che ti mancano.

1. Accesso remoto alle telecamere di sicurezza


Se stai cercando di guardare la tua casa o le persone in essa contenute, devi avere accesso al feed video ovunque tu sia. Volete essere in grado di avere la telecamera di sicurezza collegata in modo che possa essere visualizzata direttamente tramite il computer o tramite accesso remoto CCTV.

FlexiHub

Windows, macOS, Linux, Android
4.8 Rango basato su 78+ utenti
È qui che entra in gioco FlexiHub rendendo possibile la visualizzazione di telecamere di sorveglianza su Internet.
FlexiHub

Ecco come puoi usarlo per connettere la tua videocamera di sicurezza a Internet. Segui questi semplici passaggi per accedere alla videocamera di sicurezza ovunque tu abbia una connessione Internet.

Passo 1: Registrati per un account FlexiHub. Successivamente, scegli il piano di abbonamento più adatto a te e inizia una prova gratuita.

Passo 2: Inizia collegando fisicamente la videocamera di sicurezza al computer (server). Quindi installare il software FlexiHub sia sul server che sul computer remoto (client) che accederanno alla videocamera in remoto.

Passo 3: Per condividere la videocamera di sicurezza su Internet, è sufficiente avviare il software su entrambi i computer utilizzando le stesse credenziali di accesso.

Passo 4: Fai clic su "Connetti" sul computer remoto per accedere a una videocamera di sicurezza.

Una volta connesso, è possibile utilizzare qualsiasi software specializzato per accedere e controllare in remoto la videocamera di sicurezza.

Il software è multipiattaforma e funziona come un servizio Windows o daemon UNIX. Ciò ti consente di accedere a FlexiHub e chiudere l'app senza perdere la connessione.

Se non si ha accesso a Internet e si desidera utilizzare il software esclusivamente nella rete locale, è necessario prendere in considerazione USB Network Gate. Una delle sue caratteristiche principali rispetto a FlexiHub è la capacità di lavorare via LAN quando FlexiHub necessita di una connessione Internet costante per accedere alle telecamere remote. Un'altra grande caratteristica di USB Network Gate è la capacità di tunnelizzare il traffico USB tramite il protocollo RDP.

2. Cos'è la videosorveglianza remota?


Fondamentalmente, stiamo parlando del monitoraggio video in tempo reale accessibile praticamente in tutto il mondo tramite qualsiasi dispositivo connesso a Internet, sia esso un laptop, un PC e così via. Tutto quello che devi fare è inserire l'indirizzo IP della videocamera di sicurezza di rete nella barra degli indirizzi del browser proprio come faresti con un sito Web. Più avanti entreremo in alcune specifiche di port forwarding e DDNS necessarie per questo, ma non appena quei due sono configurati correttamente e hai un indirizzo IP per la visualizzazione online, è allora che arriverai a un livello completamente nuovo di praticità con un facile accesso remoto alla videocamera di sicurezza.

Per impostazione predefinita, le telecamere di sicurezza con accesso remoto non hanno problemi di compatibilità con un ricco set di software di navigazione Web, anche se va sottolineato che ogni browser ha il proprio elenco di dispositivi supportati.

Telecamera di sicurezza

3. Come accedere alle telecamere di sicurezza su Internet


Prima di arrivare all'argomento, è necessario ricordare che, per eseguire le seguenti azioni, è necessario iniziare con l'installazione della videocamera di sicurezza IP e la connessione a un router.

Passo 1: Per cominciare, scopriamo l'indirizzo IP della videocamera. Per farlo, apri il software di configurazione del tuo router e trova un elenco di client DHCP collegati. In genere è denominata tabella dei client DHCP o dispositivi collegati. Se non sei sicuro di quale IP appartenga alla tua videocamera, controlla il suo indirizzo hardware (indirizzo MAC). Quindi immettere l'IP ottenuto nella barra degli indirizzi di qualsiasi browser Internet e fornire le credenziali di accesso.

Passo 2: Controlla per quale porta HTTP è attualmente utilizzata dalla tua fotocamera. Alcuni provider di servizi Internet bloccano la porta 80 impostata di default e pertanto sarà necessario modificarla. Per fare ciò, fare clic su IMPOSTAZIONE, quindi andare su BASE e aprire la casella a discesa Rete per trovare la scheda Informazioni. Per salvare le modifiche devi riavviare la videocamera.

Passo 3: La prossima cosa da fare è configurare le impostazioni di port forwarding sul router in modo da ottenere un accesso remoto alla videocamera di sicurezza da qualsiasi PC.
Apri la pagina di gestione del router, vai alla scheda Inoltro e aggiungi un nuovo server virtuale con l'IP e il numero di porta della videocamera di sicurezza. Per l'impostazione del protocollo, si consiglia di utilizzare Tutto. Fatto ciò, la tua fotocamera utilizzerà la porta a tua scelta e l'unica cosa che resta da fare è annotare l'IP WAN del tuo router.

Passo 4: Immettere http://(WAN IP):(numero porta) nella barra degli indirizzi di qualsiasi browser Internet.

Una volta compiuti questi semplici passaggi, ottieni l'accesso alla telecamera di sicurezza remota da qualsiasi computer.

4. Webcam USB come telecamera di sorveglianza IP


Un altro metodo di monitoraggio remoto consiste nell'utilizzare una webcam USB come telecamera di sorveglianza IP. Per fare ciò è necessario seguire questi passaggi:

Passo 1: Configura DNS dinamico sul tuo computer utilizzando il tuo browser Web utilizzando una delle opzioni gratuite immediatamente disponibili. Ciò consente di comunicare con altri computer collegati al router.

Passo 2: Installa il software della webcam che ti consente di monitorare la tua webcam da una posizione remota. Avviare il software e farlo streaming o monitorare la tua webcam.

Passo 3: Per visualizzare la webcam da remoto, utilizzare qualsiasi dispositivo connesso a Internet e connettersi al computer tramite l'account DNS dinamico.

FlexiHub

Requisiti: Windows XP/2003/2008/Vista/7/8/10/Server 2012
size: 6.93MB
Versione: 3.6.12038 ()
Voto dell'utente: (4.8 basato su 78+ utenti )